Ultima modifica: 5 luglio 2019

Un anno da ricordare

 Un anno da ricordare di Laura P.

Quest’ anno è stato il mio ultimo anno alla scuola  primaria , ma è stato un anno ricco di attività.

Abbiamo iniziato a natale con la rappresentazione dello “Schiaccianoci” dove maestra Valentina ci ha guidato nella parte teatrale e musicale , con l aiuto naturalmente delle altre maestre della 5° C di via Parigi ( maestra Simonetta, maestra Ritangela, maestra Chiara ). È stata un’esperienza bellissima e molto divertente per me ma anche per tutti i miei compagni.

Finite le vacanze di Natale, maestra Ritangela  ci ha presentato il suo meraviglioso progetto “ The dreamer” una performance che parla del nostro pensiero sul sognatore , con lei abbiamo studiato tutti i dialoghi  in inglese, abbiamo creato una coreografia e l’8 giugno l’abbiamo presentata ai genitori. É stato un successo!! Maestra Ritangela ha partecipato  alla nostra performance e ha ballato insieme a noi leggera come una libellula. Nello stesso giorno abbiamo presentato il nostro concerto di flauto dolce “Flautando”,  maestra Valentina ci ha preparato,  accompagnato e diretto in tutto. Suonare il flauto ti fa amare veramente la musica perché siamo noi che creiamo la melodia. Breve filmato

Un paio di giorni prima, esattamente il 5 giugno abbiamo invitato i genitori a partecipare alla visione del nostro cortometraggio sul bullismo. Durante l’ anno abbiamo seguito un progetto teatrale dove maestra Paola ci ha guidato sui pericoli del web e sul bullismo. Il progetto è stato molto educativo, attraverso la rappresentazione del cortometraggio abbiamo trovato una soluzione per affrontare il problema e come il titolo del cortometraggio noi compagni della 5° C vogliamo essere”Amici per sempre”. Vedi il filmato

Ho lasciato per ultimo il progetto di Arte” Una strada di lavagna”,  perché è quello che ci ha coinvolti per lungo tempo. La nostra splendida maestra Simonetta, in questi anni, ci ha insegnato a sviluppare la parte creativa del nostro cervello ( ma ci ha insegnato anche tanto altro) e siamo stati capaci di riprodurre delle opere a mano libera guardando solamente l’ immagine. Ci siamo sentiti degli artisti! Tantissime persone, non solo i nostri genitori, sono venute a vedere la mostra “ I colori della nostra arte “ dove abbiamo esposto i nostri lavori. È stata un’emozione vedere la gente che ammirava  le nostre tele, i nostri murales sulle pareti di lavagna , tutti con stili diversi ma tutti unici. Grazie maestra Simonetta perché questa esperienza ci ha arricchito moltissimo e ci ha fatto credere molto in noi stessi. IMMAGINI DELLA MOSTRA

Questo è stato il mio ultimo anno di scuola primaria, ma è stato un anno bellissimo, nel mio cuore porterò sempre le mie amate maestre , la meravigliosa maestra Simonetta e i miei cari compagni, spero di rincontrarli tutti alle scuole medie , perché la nostra 5°C  è MITICA!!!!




Link vai su