Ultima modifica: 6 marzo 2019

Una Giornata di Grande Pesca.…e non solo

Nell’ambito del Progetto “ Amici del Mare”, con la collaborazione di alcune Associazioni di pescatori quali il FLAG (associazione pescatori Sud Sardegna) si stanno svolgendo gli incontri con i bimbi delle Scuole dell’Infanzia di via Lussu e di via Bixio. I nostri piccoli alunni stanno conoscendo i pescatori che van per mare con le loro barche, reti e  nasse, utili per “catturare” triglie, orate, spigole, murene. polpi ecc. I pescatori hanno parlato e descritto come si svolge la loro giornata, che inizia al mattino prestissimo, la cura dei loro attrezzi da lavoro, reti, barche, ecc; in particolar modo la cura e la costruzione di reti e nasse. Le reti vanno ricucite perché si strappano, i pesci grossi le rompono… , anche le nasse sono ricucite perché l’acqua col suo movimento le fa strisciare sulla sabbia e spesso si strappano… con Ignazina, pescatore particolare, si è vissuto il momento di prendere il pesce dalla rete…e non solo! Purtroppo Ignazina ci ha mostrato cosa “cattura” insieme al pesce: buste di plastica, lattine di coca-cola e aranciata. Bicchieri, posate di plastica, piatti di plastica e tanto altro; ha spiegato di portare sempre con noi sacchetti dove deporre la “nostra immondizia” quando si va al mare…Tutto ciò che noi lasciamo sulle spiagge va in mare e i pesci mangiano la nostra plastica.. Insomma dopo una conoscenza di reti ed ami, raccomandazioni per tener pulite le nostre spiagge e   il mare e…liberare pesci dalla rete e non solo.

  I nostri alunni hanno veramente vissuto Una Giornata di Grande Pesca!




Link vai su